quando, cosa e come acquistano gli italiani online

Italiani e ecommerce: quando, come e cosa acquistano

Leggimi

Italiani e ecommerce

Sono mercoledì e sabato i giorni preferiti dagli italiani per acquistare online. Lo afferma l'ultima ricerca realizzata da Webloyalty. Lo studio si basa sui dati di mercato e di business relativi agli ordini effettuati attraverso la piattaforma di e-commerce  Acquisti e Risparmi nel corso degli ultimi sei mesi.

I principali risultati della ricerca

Di seguito verranno elencati i principali dati emersi dalla ricerca:

  • lo scontrino medio dell'italiano è al di sopra della media di altri paesi europei
  • impiegano pochi minuti per concludere l’acquisto (2,25”)
  • le giornate preferite per l’e-commerce sono mercoledì sabato 
  • la fascia oraria preferita per acquistare online è 16.00-18.00 
  • il pc desktop rimane lo strumento più utilizzato, anche se tablet e smartphone guadagnano spazi di utilizzo.  
  • il desktop è utilizzato per il 77% del totale, smartphone per  il 15% e tablet  per l’8%
  • gli acquisti online si concentrano principalmente su voli, pacchetti vacanze, gadget elettronici e accessori moda.

Gli acquirenti italiani sempre più informati

In riferimento alle modalità attraverso le quali gli italiani si rapportano con l'ecommerce, la ricerca ha fatto emergere come i nostri connazionali si affidano sempre più a blog, forum e social network. Il fine di queste attività è quello di confrontarsi con altri utenti sui prodotti, ma anche sull’esperienza post acquisto. Inoltre, gli italiani spendono parecchie ore online alla ricerca dell’offerta più conveniente o degli sconti maggiori

Conclusioni

Dai dati emerge, quindi, una figura di consumatore italiano che presta molta attenzione alle sue scelte di acquisto. Questo comporta una spesa media elevata, superando alcune delle nazioni europee in cui l’e-commerce è più diffuso: lo scontrino medio degli utenti italiani supera, infatti,  non solo quello della Spagna, pari 185 euro, ma anche quelli di Francia e UK che si fermano al di sotto dei 130 euro.

 

Consigliati