b2b e-commerce

Le opportunità per l'eCommerce B2B

Leggimi

Lo scorso 28 e 29  ottobre si é svolto a Berlino il Game Plan B2B E-Commerce Forum, un evento tutto dedicato all'eCommerce B2B  rivolto a distributori, rivenditori e produttori di tutta Europa che desiderano essere aggiornati sugli ultimi sviluppi e sulle tendenze dell’e-commerce.

All'interno della manifestazione, Forrester Consulting ha presentato una ricerca dal titolo "Online and Mobile are Transforming B2B Commerce",  realizzata per conto di Hybris, allo scopo di comprendere lo stato dell’arte dell’ecommerce B2B sia a livello europeo, sia a livello internazionale. Lo studio ha messo in evidenza come l’e-commerce stia modificando il commercio B2B con le stesse dinamiche e le stesse modalità che si sono riscontrate per il commercio B2C.

La ricerca

Dalla ricerca emerge come il 50% delle aziende B2B che vendono online direttamente ai propri business partner ha dichiarato che i propri clienti si rivolgono a siti web consumer o versioni B2B dei siti consumer per l’acquisto di prodotti e servizi; e come il 69% delle aziende oggetto d’indagine pensa di sospendere definitivamente la pubblicazione dei cataloghi cartacei nei prossimi 5 anni.

Un altro aspetto interessante che é emerso dalla ricerca riguarda l'utilizzo dei dispositivi mobile da parte dei clienti B2B. Le aziende intervistate già attive sul web hanno infatti dichiarato che più della metà dei loro clienti utilizza smartphone e tablet per ricercare e acquistare i loro prodotti e/o servizi.

Infine, da segnalare anche il dato in riferimento al processo di fidelizzazione dei propri clienti.  Dalla ricerca risulta come sia più facile fidelizzare i clienti che acquistano solo online rispetto a quelli che acquistano solo offline. Secondo i ricercatori, infatti, chi acquista solo online è più propenso ad aggiungere articoli al carrello e tornare a fare nuovi acquisti  presso lo stesso rivenditore rispetto ai clienti che acquistano solo offline.

Conclusioni

Concludendo, lo studio sopra presentato mette in luce una serie di aspetti che le aziende che operano nell'ambito del B2B devono tenere in considerazione nelle loro scelte future se vogliono garantire un futuro al loro business:

  • Per le aziende B2B é più semplice fidelizzare il consumatore online rispetto a quello offline.
  • Vendere online e su dispositivi mobile rappresenta un’opportunità senza precedenti per le aziende B2B.
  • Le aziende B2B che attendono troppo tempo prima di sviluppare una strategia eCommerce corrono un rischio sia a breve sia a lungo termine.
  • Gli strumenti di self-service stanno cambiando il modo in cui i clienti B2B interagiscono con le aziende.

L'e-commerce sta diventando un ambito strategico non solo per i soggetti economici che hanno un rapporto diretto con i consumatori, il cosiddetto B2C, ma anche per quei soggetti che si interfacciano direttamente con altre aziende, com'é il caso del B2B.