matrimonio fedez ferragni

Fabbrica di Like per #TheFerragnez: il matrimonio più social dell’anno

Leggimi

32 milioni di iterazioni su instagram e oltre 94 mila post su Twitter. Il matrimonio di Federico Lucio in arte Fedez e Chiara Ferragni si può sicuramente considerare a tutti gli effetti l’evento dell’anno. Quante sono state le interazioni sui social network? #TheFerragnez, #Fedez #ChiaraFerragni #Matrimonio #SocialMediaMarketing #Agency   

#TheFerragnez: il Royal Wedding di Noto

4 milioni di interazioni per il bacio sull’altare (2,8 per la sposa e 1,5 per lo sposo. 2 milioni per Dior che ha confezionato l’abito da sposa della Ferragni. 500 mila per Alberta Ferretti. È successo a Noto, in Sicilia, sabato 1° settembre. No, non è il Royal Wedding, ma #TheFerragnez, un evento che ha coinvolto oltre 30 mila autori unici in tutto il web, che hanno prodotto 117mila post con il suddetto hashtag nei tre giorni di celebrazione.

I post sul matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez

13 mila post su Instagram e 34 milioni di interazioni totali. Questi i numeri dell’engagement su Instagram. Tuttavia, il vero boom lo si è fatto su Twitter che ha sfornato 94 mila post, più dell’80% dei contenuti totali. Tra i fan molto gettonato il vestito Dior di Fedez come anche quello più casual per i festeggiamenti serale. Invece sul profilo di Chiara Ferragni la foto più mipiacciata è stata quella del romantico bacio all’altare, nel momento dei fuochi d’artificio.

#TheFerragnez: una fabbrica di like

Su Instagram, Chiara Ferragni ha 14,5 milioni di follower; Fedez ne ha 6,5. Per un totale di 21 milioni di follower. Chiaramente, durante il giorno del matrimonio sono aumentati a dismisura. Per lei 440mila in più; per lui 225 mila. La madre della Ferragni, invece, è stata l’invitata più prolifera in termini di post. Marina di Guardo ne ha pubblicati ben 21 sotto con hashtag #TheFerragnez e ha raccolto 620mila interazioni!

I Brand coinvolti nel matrimonio di Chiara Ferragni e Fedez

Oltre a Gucci e Ferretti, gli altri Brand coinvolti nell’operazione sono stati Versace e Diesel che hanno vestito lo sposo. Ma anche Prada, Lancome, Trudi e ovviamente Alitalia che ha riservato loro un volo di linea, con “Ferragnez” come destinazione.