Italia digitale

Italia digitale: numeri in costante crescita

Leggimi

L'Italia ha potuto contare su 11 milioni di nuovi utenti attivi online nel solo 2018, mentre le persone connesse al Web ammontano a un totale di quasi 55 milioni, vale a dire quasi tutta la popolazione tricolore. Si sta parlando di una cifra pari a 9 italiani su 10.

Italia digitale: numeri in costante crescita

L'Italia veste i panni digitali e lo fa col botto. Sì, perché se pensiamo al fatto che 9 italiani su 10 sono attivi online e circa 35 milioni di questi utilizzano le piattaforme social per informarsi, divertirsi e comunicare, possiamo dire che il nostro Paese è pronto a fare il grande passo e rivolgere il proprio business alle potenzialità offerte dal Web.

A dichiararlo è un recente sondaggio a opera di We Are Social, agenzia creativa, e Hootsuite, piattaforma di social media management. Lo studio ha analizzato lo scenario digital tanto a livello locale quanto globale, e ha preso in esame 230 Paesi. I dati emersi dall'analisi sono molto utili per capire fino a che punto la penetrazione digitale in Italia sia in vigore.

In particolare:

- IL 92% delle persone coinvolte dal sondaggio è solita guardare video online.
- Il 30% degli utenti Internet si avvale di un servizio controllato dalla voce. Una testimonianza importante per confermare l'impatto che gli assistenti vocali virtuali stanno avendo tra i consumatori ansiosi di interagire il più possibile (comodamente) con le piattaforme Web.

Italia digitale: dati relativi a gennaio 2019

A gennaio 2019 il tempo speso in media ogni giorno su Internet da qualsiasi dispositivo era di 6 ore e 4 minuti.

Sui canali social il tempo equivaleva a 1 ora e 51 minuti. TV in streaming e video on demand si assicuravano quasi 3 ore di tempo, mentre l'ascolto di musica in streaming raggiungeva una media di 44 minuti.

I social media sono un centro nevralgico di informazione e divertimento

In Italia l'attenzione per il controllo della privacy e la scelta di informazioni affidabili crescono ogni giorno di più, allineandosi alla media europea. Il numero stesso di utenti social continua a incrementare: 35 milioni di persone sono iscritte ad almeno una tra le piattaforme più famose e popolari: facebook e instagram in primis. Di questi, 31 milioni sono attivi via mobile.

L'accesso via Mobile è un dato fondamentale per capire come il mobile marketing sia ancor oggi una strategia preferenziale da intraprendere. Una strategia da declinare soprattutto su Facebook e WhatsApp, canali social privilegiati dai mobile-users. Infatti l'87% degli italiani utilizza mobile devices per inviare messaggi. Inoltre, 4 italiani su 5 hanno affermato di voler fruire di contenuti video da mobile, data la comodità con la quale possono accedervi.

Lo studio ha poi rimarcato come anche l'eCommerce stia venendo influenzato largamente dalla penetrazione digitale. La maggior parte degli utenti coinvolti dal sondaggio ha infatti dichiarato di aver acquistato nell'ultimo mese almeno un prodotto o un servizio online. Di questi, la metà lo ha fatto grazie a un mobile device.