Pasqua: gioielli o cioccolato? Quello che le donne non dicono

Leggimi

Si sa: l’uovo di Pasqua è una tradizione che risale a tempi antichissimi, portata in Italia dall’Inghilterra, ed è ormai entrata a tutto diritto nelle nostre abitudini e sulle nostre tavole. D’altra parte, pensateci, abbiamo una scusa per mangiare tutto il cioccolato che vogliamo: cosa volete di più?
Eppure, nonostante la sua diffusione, sono molte le donne che, anche se non lo dicono esplicitamente per non apparire superficiali, preferirebbero ricevere altro, a Pasqua. Non dicono di no all’uovo, ma il sentimento comune è: “sarebbe bello se dentro l’uovo ogni tanto ci trovassi qualche gioiello”.

Le ragazze sono più romantiche degli uomini? Dimostriamogli il contrario

Il problema principale è che le ragazze sono molto più romantiche degli uomini. A volte troppo. Ma ci amano, e tanto anche. Questo dovrebbe portarci a fare diverse considerazioni in merito, e soprattutto spingerci, ogni tanto, a fare qualcosa di bello per loro, che le stupisca e che sia in grado di renderle felici.
Le festività sono le occasioni perfette, per questo genere di dimostrazioni. Allora… perché non approfittare della Pasqua e scegliere il regalo perfetto per la tua fidanzata?
Sono tante le pasticcerie specializzate nella creazione di uova di Pasqua artigianali. E la maggior parte di queste, ti permettono di poter inserire all’interno dell’uovo una sorpresa personalizzata che hai comprato e che vuoi regalare alla tua fidanzata o a tua moglie.
Adesso, però, il problema si fa più impegnativo. E cioè… come troviamo il regalo migliore per lei?
Di seguito, proviamo a darvi qualche consiglio, raccolto dopo una lunga ricerca di quelle che sono le opportunità che ci offre il web.

Oro o argento: i gioielli che desiderano le donne

Oro o argento. La questione è sempre aperta. Cosa è meglio?
Per rispondere a questa domanda, abbiamo passato in rassegna un centinaio di forum online e letto i commenti delle signore e delle ragazze in merito al regalo che preferirebbero ricevere proprio durante il periodo pasquale. L’oro si conferma il più amato, soprattutto dalle donne over30, perché lo considerano più prezioso e vistoso, tale, insomma, da far provare invidia alle amiche, che saranno gelose del regalo.
L’argento invece è la scelta delle donne under30, per la sua eleganza. Le ragazze di oggi, molto più sensibili a un tipo di eleganza minimalista, preferiscono di gran lunga gioielli meno vistosi e più particolari: forme strane che ricordano qualche elemento naturale, gioielli che rappresentano animali o che siano metafora di un concetto astratto… insomma qualcosa che non deve notarsi per forza al primo sguardo, ma che, quando lo si esamina a fondo, sappia lasciare a bocca aperta per la sua incredibile eleganza e mistero.

Anelli, bracciali, collane, orologi, orecchini cos’è meglio scegliere?

Da un punto di vista prettamente tipologico, non c’è una voce unanime. Diciamo che al campione di donne che abbiamo analizzato piace un po’ tutto.
Tuttavia, quando la domanda veniva messa in relazione alle festività di Pasqua, il 35% delle donne ha risposto: orecchini. Orecchini a cerchio, con le perle, con pendente, a stella, trilogy, pavé e dalle forme strane. Questo dipende dalla personalità della tua fidanzata o di tua moglie, da cosa le piace e anche dagli outfit che indossa.
Anche le collane mantengono una buona posizione. Per queste, il segreto sta nel ciondolo: cerca di sceglierne uno particolare, che sia metafora della sua bellezza e della sua personalità. Per farla sentire amata e apprezzata in ogni momento.
Gli anelli e i bracciali chiudono la coda. Piacciono soprattutto alle più giovani, che come dicevano prima, preferiscono indossare qualcosa di meno vistoso, ma che rispecchi a pieno la loro idea di eleganza.

Il regalo di Pasqua: il gioiello perfetto per lei

Le risposte che abbiamo analizzato ve le abbiamo già mostrate. Ma c’è un ultimo punto su cui è importante riflettere. Tutti i commenti che abbiamo scansionato, anche se diversi, avevano una matrice in comune: «un gioiello che rispecchi la mia sensibilità», «un gioiello che risalti la mia bellezza», «un gioiello che dica tutto di me». Pare che, senza saperlo, le donne vorrebbero un gioiello personalizzato, costruito apposta per loro e in grado di raccontarle meglio di quanto le parole non possano fare.
Sono molti i siti che ti permettono di realizzare gioielli personalizzati, ma sono davvero pochi quelli che, alla fine, riescono a coniugare la personalizzazione con l’eleganza dell’oggetto creato e soprattutto la qualità dei materiali utilizzati.
Non basta un bracciale di cuoio con scritto i vostri nomi per far felice la tua donna. Ma ha bisogno di qualcosa che sia in grado di stupirla.

Gioielli di Valenza: il connubio perfetto tra stile e preziosità

Tra i siti che abbiamo visitato. Quello che ci piace di più e che ci sentiamo di consigliarvi è Gioielli di Valenza. Nato nella culla della tradizione orafa italiana, Gioielli di Valenza realizza i propri prodotti grazie alle mani di esperti artigiani, che sono in grado di coniugare bellezza, stile, eleganza e… preziosità. In più, ti offrono la possibilità di personalizzare il tuo gioiello, semplicemente inviando una foto o descrivendolo a parole o con un disegno. Il risultato finale… assolutamente garantito, e a prezzi contenuti.
Anelli in oro bianco e in oro giallo, anelli d’argento e gioielli in diamanti, perle preziose, orecchini e collane e bracciali. L’e-commerce di Gioielli di Valenza è in grado di soddisfare qualunque necessità, nella maniera più professionale possibile, tanto che l’azienda sta diventando sempre di più un riferimento affermato e conosciuto nel mercato italiano e internazionale dei gioielli di lusso.
Se vuoi farla felice anche nel giorno di Pasqua, noi ti consigliamo di scegliere bene, ma siamo sicuri che la risposta la conosci già… in fondo, chi meglio di te conosce la tua donna?