lavorare nel digitale

Vuoi lavorare nel digitale? Segui queste linee guida

Leggimi

Il mondo digitale si è sviluppato ormai a tal punto che la distinzione tra mondo online e mondo offline viene sempre più difficile a capirsi.

Brand e aziende hanno cominciato a impiegare strategie multicanale, indispensabili per interagire con i consumatori. Inoltre, i progressi compiuti in termini di privacy hanno spinto le imprese a concentrare i loro sforzi sulla produzione di messaggi e contenuti personalizzati su misura delle esigenze o abitudini di acquisto degli utenti. Una trasformazione, questa, che combacia con i rivolgimenti apportati dalla Digital Transformation, i quali stanno modificando sensibilmente il modo di fruire le informazioni sul Web.

Rimanere aggiornati in merito ai trend del digitale e i cambiamenti tecnologici in atto è la vera sfida tanto per i lavoratori quanto per coloro che in questo campo hanno deciso di muovere i primi passi.

Vuoi lavorare nel digitale? Segui queste dritte

Il mercato digitale è soggetto a cambiamenti continui. Di conseguenza, un futuro professionista del digitale dovrà essere capace di adattarsi di volta in volta al mutare delle strategie e dei mezzi tecnologici utilizzati.

La ricerca vocale è stata utilizzata negli ultimi anni da un cospicuo numero di persone. Questo canale può essere sfruttato abbondantemente dai professionisti del digitale per interagire con i propri clienti potenziali. Ti consigliamo di acquisire le competenze necessarie per avvalerti di un simile strumento integrandolo nelle tue strategie digitali.

Il mercato ricerca professionisti con soft skills

Gli annunci per le professioni ICT sono in continuo aumento tanto sui siti web delle aziende quanto sulle piattaforme aggregatrici di offerte di lavoro (Monster, Indeed, Infojobs, ecc.). Sta di fatto che la sproporzione tra domanda e offerta di specialisti ICT è significativa. Da quanto attestano varie ricerche e studi, le aziende sono alla ricerca di professionisti che sappiano contare su una serie di soft skills, tra cui si contano autonomia, flessibilità, attenzione ai dettagli, pianificazione, conseguimento degli obiettivi, capacità comunicativa, spirito d'intraprendenza, e molto altro.

Le digital skills sono ormai un obbligo

La conoscenza delle nuove principali tecnologie è ormai un must per tutti i futuri professionisti del digitale. Per nuove tecnologie ci riferiamo ai Big Data, AI, Cybersecurity, IoT, Realtà Virtuale e Digital Entrepreneurship. Queste sono considerate come competenze avanzate e si configurano come le skills più richieste da qui a una decina d'anni.

Ed è molto probabile che in futuro se ne sommino altre che ancora fatichiamo a immaginare. D'altronde, le competenze digitali sono varie e si evolvono al pari della Digital Transformation, cui condividono il medesimo ritmo di sviluppo.