Il Digital advertising che fa la differenza

Leggimi

Il digital advertising che fa la differenza. Il digital advertising è una strategia particolarmente efficace per aiutare le imprese a vendere prodotti o servizi. Il suo punto di forza nasce dalla sapiente miscela di innovazione, intrattenimento e senso del rischio che connota le sue forme e la rende, anno dopo anno, uno strumento indispensabile per poter prosperare sul Web.

Il Digital advertising che fa la differenza:

Questi tre consigli si prestano bene a tutte le aziende che, nonostante i ripetuti ammonimenti, perseverano nell'indolenza di una strategia digital advertising priva di reale mordente, e al passo con tempi andati.

1) Stimolare la creazione di siti responsive:

Inutile dirlo, ottimizzare il sito web per mobile devices è forse la strategia che più di altre bisogna tenere sott'occhio e intraprendere as soon as possible, guai che non sia così. Sforzatevi di far sì che tutto ciò che compare nel vostro sito web sia capace di essere letto o utilizzato all'interno di uno smartphone o tablet, e alla medesima qualità, se non di più. Troppo spesso capita di sentir piovere lamenti su lamenti da parte di utenti e clienti stremati dalle continue pecche e difetti che orbitano attorno a siti web non responsive, o peggio, responsive in maniera errata e sgradevolmente imprecisa, tutti sovraccarichi di immagini che non possono essere visualizzate, o strutture traballanti e ricomposte all'acqua di rose risultando più simili alle bozze di un dipinto di Picasso, che non a vere e proprie pagine web. Non dimenticatevi che l'anno del mobile non è ancora destinato a vedersi oscurato da nuove inevitabili tendenze, pertanto agite di conseguenza.

2) Curare le landing pages:

Una landing page che si rispetti non può fare a meno di un visitatore che ne ammiri le fattezze e se ne stupisca, lasciandosene via via ammaliare. Tale tipo di pagina web consente di recepire e conservare le informazioni di un visitatore attraverso un form da compilare. Trattandosi di uno strumento persuasivo e orientato a portare a termine l'eventuale azione che un utente, una volta trovatovisi di fronte, può sentirsi incentivato a compiere, la landing page dev'essere elaborata e strutturata con una cura quasi maniacale, volta chiaramente a sfruttarne i molteplici vantaggi.

3) Non esagerare con il remarketing:

Il remarketing è una strategia particolarmente potente ed efficace. E' una forma di pubblicità online che interagisce con gli utenti in base alle azioni da loro compiute sul web, non tanto in generale, quanto in tutti quei momenti in cui gli utenti hanno mancato di produrre conversioni o compiere processi d'acquisto. Il remarketing agisce proprio a questo scopo, proponendosi di tornare a bussare alla loro porta per ricordare a tutti la presenza del vostro brand e servizi, così da stimolarli almeno a tenervi in considerazione, e ricordarsi di voi. Questo strumento è particolarmente efficace per aiutarvi a superare lo scoglio del 2% delle conversioni per visita che affollano la maggior parte dei siti web.