Italia e digitale

Italia e digitale: qual è la situazione nel 2019?

Leggimi

Sono disponibili i nuovi dati sull'Italia digitale del 2019. Focus del report è soprattutto l'impatto della Digital Transformation sui modelli di business delle aziende.

Italia e digitale: qual è la situazione nel 2019?

Come sta evolvendo il panorama digitale nostrano in questo 2019? Quali sono le parole d'ordine da seguire e inserire nelle prossime strategie online? Il report di inizio anno realizzato da We Are Social in collaborazione con Hootsuite non lascia spazio a dubbi: web, mobile e social network.

Analizzando da vicino i risultati del report, si nota come gli italiani stiano trascorrendo sempre più tempo sulle piattaforme social, Facebook e Instagram in primis. E il Web viene sfruttato da mobile per ricerche, informazioni e intrattenimento in misura sempre maggiore.

Che succede nel mondo?

Oltre 4 miliardi di persone hanno accesso a Internet. Merito questo della diffusione capillare delle infrastrutture digitali, che ha permesso di aumentare il numero degli utenti online del 9,1% rispetto al 2018. I social hanno una vita longeva e non conoscono invecchiamento perché sono utilizzati da 3,48 miliardi di persone. Di questi, sono 3 miliardi quelli che li utilizzano da mobile devices.

E in Italia qual è la situazione?

In Italia sono più di 55 milioni gli utenti connessi a Internet. Sono soliti trascorrere 6 ore al giorno connessi, di cui almeno 3 sui social media. E i siti prediletti sono i seguenti:

- Google
- Amazon
- YouTube

Siamo sempre di più online e amiamo tanto intrattenerci sulle piattaforme social per interagire con gli altri.

Per quanto riguarda i Social Media, il numero di utenti attivi in Italia su queste piattaforme si attesta a 35 milioni di utenti. In altre parole, metà della popolazione italiana è iscritta a un social media. In media passiamo 2 ore al giorno sui canali social, principalmente per divertirci e conversare. Infatti solo l'11% degli utenti utilizza i social media per questioni lavorative.

Ma quali sono i social media più popolari?

YouTube è al primo posto nella classifica dei canali più amati dagli italiani. Segue WhatsApp, che data l'immediatezza delle interazioni è sempre più richiesto dagli utenti, giovani in primis. Facebook e Instagram sono rispettivamente al terzo e quarto posto della lista. Poi ci sono LinkedIn, Skype e la piattaforma Pinterest, non così conosciuta e utilizzata come meriterebbe.

L'eCommerce è in costante crescita

Non ci sentiamo di stupircene. Vero è che l'eCommerce è un trend in costante crescita nel nostro Paese. Due italiani su tre cercano e acquistano prodotti online almeno una volta al mese. E gli acquisti via mobile sono in aumento. Vanno tanto cibo e prodotti per la cura del corpo, ma anche moda ed elettrodomestici. I pagamenti elettronici piacciono per la comodità e immediatezza che riescono a garantire.

Pazzi per il mobile

In Italia il 97% dei cittadini ha un cellulare. Tre italiani su quattro possiedono uno smartphone. Il dato interessante è che i contratti mobile attivi nel nostro Paese superano del 145% il numero effettivo della popolazione, attestandosi a 85,92 milioni. Ma perché amiamo tanto i mobile devices? Principalmente, perché attraverso loro possiamo sfruttare App di messaggistica istantanea come WhatsApp e accedere a contenuti video su YouTube, Facebook e Instagram. Ciò spiega perché oltre 30 milioni di italiani si colleghino esclusivamente dai mobile devices per navigare sul Web.

 

La situazione insomma continua a migliorare e le aziende sanno dove devono puntare per aumentare il proprio business.