Come impostare una campagna mobile marketing efficace

Leggimi

Quest'anno, gli utenti provenienti da tutto il mondo hanno speso la maggior parte del tempo dedicato ad attività legate al mondo digitale su dispositivi mobile. I dati attestano una media di 2.8 ore al giorno delle 9.9 impiegate online ogni giorno, utilizzando tali strumenti.

La diffusione dei mobile devices, lungi dall'andare incontro a freni, inibizioni o arresti di qualsiasi sorta, è destinata a incrementare ulteriormente, e si prospetta che, entro il 2016 oltre 2 miliardi di dispositivi saranno in uso in tutto il mondo. Il 2016 sarà difatti l'anno della svolta, per quanto riguarda il successo di tali strumenti, che si aggiudicheranno il 51% dell'intero mercato digitale, sulla base di uno studio effettuato da eMarketer.

Come impostare una campagna mobile marketing efficace:

Per questa ragione, abbiamo stilato una lista di tre linee guida particolarmente indicate per tutti coloro che hanno intenzione di impegnarsi in attività di mobile marketing in linea con le attuali dinamiche di mercato.

1) Mobile tracking

I SDK (Software Development Kit) sono strumenti utilizzati dagli sviluppatori per la programmazione di particolari piattaforme, software come applicazioni, e sono spesso stati utilizzati in maniera massiccia per lo sviluppo di campagne mobile marketing. Attualmente, si sta assistendo a una vera e propria diffusione di soluzioni in-house o third-part. Quest'ultime, perché siano davvero efficaci, devono essere intraprese dietro lo sforzo di superare il metodo di tracking tradizionalmente accettato, il cosiddetto "pixel-based tracking", il quale permette di tracciare il numero di volte in cui una pagina web è stata visitata da parte degli utenti. Tale servizio fa affidamento sui cookies implementati nei browser dell'utente, di modo tale che, per ogni conversione, il pixel sarà in grado di collezionare l'informazione dal cookie in questione. Il problema principale che grava sulle spalle di questo tipo di servizio, sta nel fatto che gli utenti hanno la possibilità di cancellare la propria cronologia, nonché di disabilitare i cookie o evitare di accettare i termini e le condizioni necessari a garantire il tracking che si desidera ottenere. Queste caratteristiche sono molto più marcate nei dispositivi mobile. Per questo motivo, la maniera migliore per tracciare il traffico attraverso essi è il cosiddetto server postback, particolarmente indicato in quanto ad accuratezza e affidabilità. Non sono poche le aziende e i rivenditori che hanno sperimentato una crescita delle conversioni attestata intorno al 15-20%, proprio grazie a questo tipo di strategia, il cui punto di forza sta nel fatto di non avere cookies da abilitare sul browser dell'utente.

2) Sfruttare e utilizzare nuovi modelli di business

Intrattenere un rapporto professionale con partner impegnati nel mondo del Digital Advertising può rivelarsi una risorsa essenziale per la vostra strategia mobile marketing, dato il supporto enorme che ne potrete ricavare. La maggior parte di loro, tuttavia, è intenzionata a lavorare sulla base delle cosidette campagne CPI: Cost per Install. In una campagna Cost-per-install, gli inserzionisti inseriscono all'interno dei siti ads digitali attraverso una serie di media, in modo da invogliare gli utenti a scaricare l'applicazione pubblicizzata. Tale strategia può rivelarsi molto utile per ottenere ricavi tramite una promozione mirata e sistematica delle app. Quest'anno, circa 180 miliardi di App sono state scaricate dagli Apple Stores di tutto il mondo, e di queste, circa 167 miliardi possono essere downloadate gratuitamente. Per la maggior parte dei mobile advertisers, l'installazione può essere più vicina ai loro obiettivi di quanto non possa fare un click, o un'impressione, nonché valere di più. La trasparenza, tanto verso i partner quanto verso i clienti con i quali vi trovate a interagire, è la chiave per ottenere risultati efficaci, e distanziarsi dalla concorrenza. Al fine di garantire la trasparenza necessaria, occorrono soluzioni di tracking che siano in grado di collezionare, misurare e passare il maggior numero di dati mobile possibile.

3) Ottimizzazare i propri siti per Mobile

Ottimizzare campagne mobile marketing è fondamentale per incrementare la vostra performance. Per giungere a risultati ottimali, occorre analizzare i dati in maggior numero, e servirsi di una strategia che faccia leva su tre punti precisi:

- Utilizzare un protocollo mobile tracking affidabile: un metodo essenziale per incrementare le conversioni e ridurre al minimo eventuali discrepanze
- Essere flessibili con i propri modelli di business - capire quali siano gli obiettivi dei vostri clienti
- Collezionare quanti più dati possibile - tale impiego permetterà di ottimizzare le vostre performance in maniera compiuta.