conevrsioni 620x378

Niente conversioni? Ecco spiegato il perché

Leggimi

Le vostre attività di Social Media marketing e di Email marketing sono più che soddisfacenti, il vostro sito web figura in prima pagina nei risultati di ricerca, i prodotti che offrite e i servizi che fornite sono più che eccellenti, in termini di qualità e affidabilità. Nonostante questi indubbi vantaggi, stentate a fare il salto di qualità in quanto a conversioni. Per quale motivo?

Niente conversioni? Ecco spiegato il perché

Il nocciolo della questione potrebbe essere solamente questo: il vostro sito web deficita di alcune caratteristiche fondamentali. Qui di seguito sono esposti 4 consigli basilari per incrementare le vendite dei propri prodotti e servizi, oltre a mantenere intatta la propria reputazione e attirare una clientela più vasta.

 

1) Mai fornire una mobile experience scadente

Specialmente per come i tempi attuali si stanno caratterizzando. Ogni azienda che sia impegnata in attività legate al commercio elettronico deve necessariamente avere un sito web mobile-friendly. Ci sono molte questioni da considerare quando si ottimizza una landing page per generare traffico mobile: dall'utilizzo di un testo che sia largo abbastanza da poter essere letto con facilità, alla fornitura di un'unica call-to-action, al prodigarsi affinché un utente sia in grado di avere accesso a tutte le funzionalità del sito web nella maniera più pratica e comoda possibile.
Sforzatevi di chiedere ai vostri utenti attuali di fornirvi un feedback basato sulla loro personale esperienza di navigazione sui mobile devices. In questo modo, avrete la possibilità di capire ciò che funziona e ciò che invece deve essere migliorato.

2) Mai richiedere ai clienti di creare un account per completare il processo di acquisto

Non verrebbe mai in mente, a un venditore attento alle esigenze dei clienti, di forzarli a creare un account prima sul sito web in questione per poter porre a termine un acquisto. I clienti non hanno tempo per questo. Ciò che loro interessa è che tutto il processo sia veloce, conveniente, e semplice come l'abc da utilizzare, qualità che la creazione di un account non può che minare e recidere alla radice. Naturalmente, non tutti i consumatori sono così indisposti nei confronti di questo genere di iscrizioni, dati i vantaggi che la creazione di un accont può garantire in termini di transizioni e costi dei prodotti o dei servizi. Per questo motivo, infatti, conviene che forniate agli utenti un'opzione di checkout valida per gli ospiti, vale a dire tutti coloro che preferiscono rimanere distanti dall'idea di abbonarsi al vostro sito web, permettendo loro di completare l'acquisto senza problemi né ostacolo alcuno.

3) I buoni sconto e le offerte sono un imperativo categorico

Dovrete fare in modo che tutte le vostre offerte siano ben visibili all'interno del vostro sito web. I clienti non attendono altro che questo: uno sconto da utilizzare. Le offerte dovranno essere posizionate nelle aree più visitate e frequentate del sito (potete avvalervi del contributo di innumeri strumenti, per individuare i comportamenti degli utenti tra le pagine del vostro sito, così da individuare le zone e i punti dove l'interazione è stata maggiore).

4) La velocità di un sito web e di caricamento delle pagine dev'essere tale!

Inutile dire che se una pagina di un sito web non carica velocemente come dovrebbe, non c'è utente abbastanza paziente da volersi fermare ad attendere il caricamento della stessa. Se i clienti o gli utenti potenziali abbandonano una pagina perché troppo lenta per essere caricata, il danno in termini di vendite e conversioni può essere talmente grave da tradursi in una piccola catastrofe. Potete sottoporre, a tale proposito, il vostro sito web a una serie di test concepiti apposta per capire se le pagine scorrano e si carichino a velocità adeguata, così da evitare di incorrere in eventuali problemi con i vostri visitatori.