Eataly Torino

Arriva Eataly Net, l'ecommerce del cibo made in Italy

Leggimi

Eataly ha creato Eataly Net, la piattaforma ecommerce per vendere online prodotti made in Italy di qualità del settore food&wine. La società piemontese con sede ad Alba, in provincia di Cuneo, ha deciso di investire nel web per promuovere con più efficacia i prodotti tipici del territorio. Questa scelta vuole fare da supporto ai piani di espansione geografica dei negozi della catena che inaugurerà nuovi punti vendita in Italia (Bari, Milano e Firenze) e all'estero (Stati Uniti, Turchia, Dubai e Brasile).

La newco appena lanciata per gestire questa attività online è costituita al 60% da Eataly, al 30% dalla venture capital italo-francese 360 Capital Partners e al 10% da Franco Denari, imprenditore che voleva vendere vino online, poi ha acquisito una grande esperienza nell'ecommerce e adesso sarà l'amministratore delegato di Eataly Net. «Ci serve per testare i comportamenti dei clienti – spiega Denari a proposito della nuova piattaforma – Vogliamo trasferire on line la stessa esperienza dei negozi fisici ma dobbiamo stare molto attenti alla diversa modalità di acquisto. La selezione dei prodotti è strategica. A Torino abbiamo 20mila referenze, nel sito non avrebbe senso, ci vorrebbe troppo tempo! L’acquisto online deve essere un’esperienza semplice e rapida. Scegliere, riempire il carrello e pagare: la media è di pochi minuti».

Eataly si prepara così a diventare con l'aiuto del web il leader della distribuzione globale del cibo di qualità made in Italy. Fausto Boni, cofondatore di 360 Capital Partners spiega: “Eataly e' riuscita in pochi anni a imporsi nel settore divenendo retailer di riferimento a livello mondiale, grazie a un'attenta e studiata selezione di prodotti e di produttori e alla scelta di location di prestigio in tutto il mondo. Siamo sicuri che facendo leva su questi punti di forza diverremo leader internazionali in questa categoria anche nel mondo online. E Luca Baffigo, amministratore delegato di Eataly si dichiara “molto soddisfatto di questa partnership con 360 Capital Partners, il cui track record indiscusso e quindicennale nell'ecommerce ci auguriamo possa esserci di aiuto nel raggiungere gli obiettivi ambiziosi che ci siamo fissati”.

Consigliati