e-coop

Coop Italia apre all'e-commerce

Leggimi

Coop Italia apre all'e-commerce. Uno dei maggiori protagonisti della grande distribuzione in Italia decide di adottare una strategia che punta alla conquista del mercato online.

É di pochi giorni fa l'annuncio da parte di Coop Italia dell'attivazione, nei primi giorni di ottobre, di un progetto di e-commerce volto a sostenere il reparto del non alimentare,  un reparto in crisi dal 2007.

Allo stesso tempo Coop modifica la sua politica di costruzione di nuovi supermercati. Verranno aperti meno supermercati fisici, e quelli che apriranno saranno con superfici più piccole.

I primi e-commerce di Coop partiranno nel mese ottobre in cinque cooperative: Nova Coop Piemonte, Coop Liguria, Coop Lombardia, Coop consumatori Nord-Est, Coop Adriatica. La merce venduta, almeno per il momento, è composta da 6.800 oggetti legati sopratutto al tema del bricolage e della casa, articoli non presenti all'interno dei punti vendita tradizionali.

Dalle parole di Marco Pedroni, nuovo presidente di Coop Italia, si evince come il grande distributore non sottovaluti i trend che stanno caratterizzando il commercio elettronico in questi ultimi anni

"L'e-commerce verrà esteso progressivamente ad altri punti vendita. Un modo per andare incontro al nuovo stile di vita dei consumatori combinando comodità e risparmio di tempo "

Un ulteriore servio offerto da Coop consiste nella possibilità data ai sui clienti di prenotare la spesa online e di ritirarla presso il punto vendita.

La scelta di Coop Italia di aprire degli shop online si inserisce all'interno di un quadro più ampio che vede l'e-commerce come uno strumento strategico per le aziende e per le catene della grande distribuzione di incrementare il loro giro di affari.