Home News Crollo in borsa di Groupon. Attese sotto le stime

Crollo in borsa di Groupon. Attese sotto le stime

Groupon
Groupon

Groupon è in crisi? Oggi alla chiusura di Wall Street il titolo dell’azienda di couponing ha avuto un brusco e inatteso calo con perdite di 0,12 dollari ad azione. E in controtendenza rispetto alle attese degli analisti che si aspettavano un guadagno di 0.03 dollari. Ancora peggio è andato l’outlook di chiusura del trimestre con un crollo del 28% nell’after-hours.

Come detto, mentre erano attese le pubblicazioni dei conti, gli esperti del settore avevano aspettative più rosee e infatti il titolo aveva chiuso in rialzo del 7,79% a 5,9825 dollari. Determinante è stata la perdita di 81,1 milioni di dollari, più dei 65,4 del trimestre precedente.

Non è bastato l’aumento dei ricavi del 30% (bene il mercato nazionale, negativo quello internazionale) per frenare il crollo azionario. Gli investitori hanno deciso di non riporre fiducia nel titolo in virtù delle aspettative. Groupon prevede, infatti, ricavi in una forchetta fra i 560 e i 610 milioni di dollari, sotto le stime degli analisti che si aspettavano un dato a 646,8 milioni di dollari.

La situazione economica di Groupon è preoccupante? Il Ceo Andrew Mason non è d’accordo e interviene per rassicurare gli investitori facendo riferimento proprio all’aumento dei ricavi. “È un chiaro segnale dell’amore degli utenti verso – ha dichiarato Mason. Continueremo ad investire per la crescita nel 2013, cogliendo tutte quelle opportunità per offrire ai nostri clienti quello che vogliono”.

Articolo precedente2MinuteDeal, la novità dell’ecommerce on stage
Prossimo articoloGroupon crolla in Borsa e licenzia il suo fondatore
Dal 2006 ad oggi, in Jusan Network, è stata attiva nell'ideazione, creazione e gestione degli eventi EcommerceDay, EcommerceWeek ed EcommerceTalk, ha co-ideato e oggi coordina il team editoriale di EcommerceGuru, oltre a scrivere di tanto in tanto degli articoli ;), ed è la coordinatrice didattica e dei contenuti di tutti i gli eventi della Nostra Community (EcommerceCommunity) e della nostra Accademia B2B. Si occupa inoltre della selezione degli speaker, pianificazione dei contenuti, organizzazione e pianificazione programma di tutti i nostri eventi gestendo il team, supervisionando la logistica ed occupandosi di partnership e PR.