evoluzione vendita online

L'evoluzione della vendita online

Leggimi

Oggi, noi della redazione di Ecommerce Guru, vogliamo presentarvi un'interessantissima infografica che sintetizza in maniera chiara e puntuale la trasformazione che ha subito il settore della vendita online negli ultimi 10 anni. Nello specifico viene mostrato come é cambiata la mentalità e la modalità di acquisto dei consumatori online nel periodo che va dal 2003 al 2013.

I dati si riferiscono al mercato americano ma, fatte le opportune distinzioni, possono anche essere considerati nell'ottica del contesto europeo.

COMFORT DEI CONSUMATORI

Nel 2003 l'83% dei consumatori si dichiarava confuso e frustrato nei confronti dell'ecommerce. Nel 2013, invece, la percentuale si inverte con il 72% dei consumatori che si dichiara esperto nell'acquistare online.

CRESCITA DEL MOBILE

Nel 2003 meno dell'1% di tutti i telefoni cellulari erano "smart" e nessuno acquistava online con essi, mentre nel 2013 il 21% di tutti gli acquisti online sono stati effettuati con un dispositivo mobile.

TABLET

Nel 2003 é stato lanciato da Windows il primo tablet che fallì miseramente. Nel 2013, invece, sono decine e decine i produttori di tablet e, in riferimento al mercato americano, il 25 % della popolazione ne possiede uno.

SOVRACCARICO DI INTERNET

Nel 2003 meno del 5% delle famiglie si connetteva a internet con altri dispositivi diversi dal computer, mentre nel 2013 la famiglia americana media possiede 5 diversi dispositivi connessi a internet.

FLESSIBILITÀ NELLA CONSEGNA

Nel 2003 il 15% dei venditori online offriva il ritiro della merce acquistata presso il proprio negozio. Nel 2013, invece, il 53% dei retails offre un servizio di spedizione flessibile o il ritiro della merce presso il  negozio.

SHOWROOM COMMERCIALE

Nel 2003 il termine showrooming significava mostrare un auto, mentre nel 2013 il termine ha assunto un altro significato: visionare di persona, ma acquistare online.

CLIENTI IMPAZZITI

Oggi, l'80% dei consumatori americani hanno maggiori probabilità di diventare dei fedeli clienti nei confronti di quei rivenditori che forniscono un'esperienza di acquisto semplice e coerente su tutti i possibili canali di vendita.

I dati appena esposti, anche se non ci forniscono le capacità per predire il futuro, sicuramente ci danno una chiara visione del trend che il settore della vendita online ha conosciuto in questi ultimi 10 anni.

l'evoluzione della vendita online