Made in Italy: Più Opportunità con l'Ecommerce

Leggimi

Il Made in Italy è il terzo marchio al mondo per notorietà dopo Coca-cola e Visa. L'Ecommerce rappresenta una grande occasione per le piccole e medie imprese italiane per far conoscere la propria offerta fuori dai confini nazionali.

IL MARCHIO MADE IN ITALY

A differenza di Coca-cola e Visa, il marchio Made in Italy non si riferisce ad una specifica categoria di prodotto, ma rappresenta un modus operandi, una filosofia e uno stile di vita. Made in Italy è sinonimo di qualità, eccellenza, lusso, artigianato, manifatturiero, e tanto altro ancora. Tutto questo contribuisce a creare un immaginario che rende unici e inimitabili i prodotti realizzati in Italia,

A conferma del successo del Made in Italy nel mondo, troviamo i dati della ricerca "Internet Export Report di Google-Doxa", secondo la quale nel 2013 la domanda mondiale di prodotti Made in Italy è cresciuta del 4,1%.

Tra i prodotti più richiesti, oltre ai già affermati e riconoscibili marchi di moda e design, troviamo i prodotti enogastronomici (+5,2%) e più in generale i prodotti artigianali, cioè quei prodotti che richiedono una manualità e una sapienza che affonda le radici nella tradizione del nostro paese.

ECOMMERCE E MADE IN ITALY

Abbiamo appena analizzato la forza e le caratteristiche specifiche del Made in Italy. Ora cerchiamo di comprendere come le PMI italiane possono sfruttare questo patrimonio attraverso la vendita online dei loro prodotti.

I vantaggi della vendita online per le PMI italiane:

  • disintermedizione: attraverso l'ecommerce vengono meno quelle figure intermediarie tra l'azienda e il cliente finale. Le aziende possono relazionarsi direttamente con i proprio clienti.
  • portata globale: con un negozio online è possibile raggiungere con la propria offerta ogni angolo del mondo a costi più bassi rispetto ad un'attività di promozione tradizionale.
  • l'importanza delle nicchie: avendo una portata globale, l'ecommerce può ottenere risultati di tutto rilievo anche per quei settori più di nicchia. Una nicchia a livello globale rappresenta un mercato con numeri di tutto rispetto. Amazon e iTunes hanno fatto la propria fortuna sfruttando la coda lunga.
  • costi minori: rispetto all'apertura di punti vendita tradizionali, realizzare un ecommerce richiede un investimento relativamente più basso.

PRODOTTI ITALIANI: L'ECOMMERCE PER IL MADE IN ITALY

made in italy - ecommerce guru

Da quanto detto, risulta chiaro quanto l'ecommerce possa diventare un fattore strategico per la crescita e la competitività delle aziende italiane in ambito internazionale. Malgrado ciò, le PMI italiane sono ancora restie a sfruttare questo innovativo canale di vendita. I motivi possono essere ricondotti da un lato ad un ritardo tecnologico (solo il 13% delle PMI italiane ha un negozio online) e dall'altro da un ritardo culturale (l'Italia è ancora indietro rispetto agli altri paesi, anche per quanto riguarda gli acquisti online). Gli imprenditori italiani risultano essere ancora abbastanza diffidenti nei confronti del commercio elettronico.

Per venire incontro a questa esigenza, l'ecommerce agency Jusan Network ha realizzato il progetto Prodotti Italiani, un portale dedicato esclusivamente alle eccellenze del manifatturiero e dell'enogastronomia italiana, che ha come obiettivo quello di promuovere a livello internazionale i prodotti pensati e realizzati in Italia.

L'idea alla base del progetto Prodotti Italiani è quella di fornire ad artigiani e piccoli-medi imprenditori uno spazio condiviso per promuovere i propri prodotti in tutto il mondo. Grazie a Prodotti Italiani sarà possibile fare una prima esperienza nel campo della vendita online prima di decidere di investire tempo e denaro nella realizzazione di un proprio negozio online.