Magento

Magento è la piattaforma più diffusa tra gli ecommerce più trafficati

Leggimi

Ancora una volta Magento è la piattaforma di ecommerce più utilizzata tra il milione di siti più visitati secondo Alexa, davanti a VirtueMart e PrestaShop. Il dato, riferito a febbraio del 2013, è indice dell’efficacia dello strumento ai fini di Seo, poiché un posizionamento migliore sui motori di ricerca porta ad un incremento del numero di visite, ma è anche la conseguenza della grande diffusione del software che è il più conosciuto tra i servizi ecommerce.

A fronte di un lievissimo calo del numero di siti di ecommerce presenti nell’elenco (34.864 su un totale di un milione), è cresciuta rispetto all’analisi di ottobre la fetta occupata da quelli basati su Magento che sono il 26% del totale. Alle sue spalle è invece evidente il crollo di Zen Cart sorpassato da VirtueMart e da un sorprendente PrestaShop che ha fatto registrare una rapida crescita del 14%.

Restringendo il campione ai 100 mila siti Internet più visitati secondo Alexa, Magento è sempre il più diffuso raggiungendo quasi il 29% tra i siti di ecommerce. Le cose cambiano alle sue spalle dove salgono piattaforme molto più costose che vengono utilizzate solo dalle grandi aziende che hanno budget maggiori e devono gestire enormi volumi di vendita. A parte il tracollo di Zen Cart anche in questo settore, la seconda e la terza posizione rimangono invariate con IBM WebSphere e ATG.

Magento, lanciato nel 2008, si conferma dunque il re della categoria, ma attenzione a piattaforme in crescita come PrestaShop che sta riscuotendo molti consensi.