Home Articoli XML Sitemap: cosa sono?

XML Sitemap: cosa sono?

XML sitemap
XML sitemap

XML Sitemap: cosa sono e a che servono? Se ti occupi di ottimizzazione per i motori di ricerca avrai sentito senz’altro parlare dei file XML Sitemap. Sei al corrente del motivo per cui sono tanto importanti? Vediamo di fare un ripasso.

Quando si parla di SEO bisogna capire cosa si intende per XML Sitemap. Questi altri non sono che file di testo che si usano per segnalare gli URL di un sito web e possono includere informazioni extra su ciascuno di essi. Ad esempio sull’ultima volta che sono stati effettuati aggiornamenti. O se ci sono altre versioni dell’URL create per altri idiomi.

XML sitemap: a cosa servono?

Lo scopo di questi file è di aiutare i motori di ricerca a effettuare la scansione del sito web ottimizzando i tempi e la qualità della stessa. Se si aggiunge una nuova pagina o se ne rimuove una vecchia, il cambiamento verrà immediatamente trasmesso da questi file.

Se si usa il file in maniera corretta, aumenteranno molto le possibilità di indicizzare il sito web. Ma che significa XML? Tale simbolo è un formato, ovvero un linguaggio di markup volto a definire le regole di sintassi per codificare i documenti da leggere. Il file è ideale per trovare pagine in un sito nuovo sprovvisto di link, o che ne ha molti pochi.

Come si crea una sitemap?

Se usi abitualmente WordPress, potrai avvalerti di molti plugin che gestiscono la mappa del sito XML in vece tua. YoatSEO è uno di questi. Facile da usare e adatto per questo a chi non è un esperto di SEO tecnica, si può configurare in pochissimo tempo. Anche WordPressOne, Joomla e Drupal sono tool di semplice utilizzo e molto popolari.

Articolo precedenteVuoi fare marketing su YouTube? Scopri come
Prossimo articoloB2B o B2C?
Ecommerce Guru è il portale italiano dedicato all’e-commerce. Informazioni, approfondimenti, novità, guide e consigli utili per realizzare e gestire il vostro canale di ecommerce.Il Guru ti spiega tutto questo e risponde alle tue domande dal 2010.