ecommerce guro def visibilitàpost

Sfruttare i contenuti postati ponendo il focus sulla loro qualità

Leggimi

Come incrementare la visibilità dei propri post? Oltre a dipendere dalla capacità di sfruttare campagne di web marketing, la visibilità dei contenuti postati sul proprio sito web è strettamente legata alla qualità degli stessi. Se gli utenti hanno difficoltà a interagire con essi, rimarcandone eventuali difficoltà di lettura, il rischio di trovarsi nella condizione di veder vacillare i rapporti con questi potenziali clienti è molto alto.

Come incrementare la visibilità dei propri post

Il pubblico ha necessità di comprendere agilmente i vostri contenuti, così come tutte le attività esposte in forma scritta che vi competono. In mancanza di contenuti chiari e di qualità, riuscire a instaurare rapporti solidi con gli utenti online si rivelerà molto più difficile. Per evitare che questo accada, anche ai fini di una migliore visibilità dei vostri post, avrete da lavorare su una serie di specifiche linee guida, al seguito delle quali sarete in grado di garantire ai vostri contenuti una qualità ottimale per essere usufruita da più persone possibili.

Frasi possibilmente brevi

Più le frasi postate sono lunghe, più gli utenti avranno difficoltà a leggervi e seguirvi; e questo è un discorso che vale sia in senso generale quanto nei dettagli. Curate la prosa, fate sì che sia scorrevole, diretta e quanto più concisa possibile. Spezzate le frasi in più parti, là dove sapete di poterlo fare. Periodi troppo lunghi e pieni di subordinate rischieranno di avere un effetto soporifero sui lettori.

Limitate l'uso di acronimi o linguaggi tecnici

Molti autori utilizzano termini tecnici quasi senza accorgersene, confidando implicitamente del fatto che chiunque sia capace di comprenderli con altrettanta immediatezza. Spesso, però, se utilizzati in maniera eccessiva, tali termini possono creare confusione e scoraggiare gli utenti dal proseguire la lettura. Soprattutto quando si tratta di argomenti già di per sé piuttosto complessi (è il caso di questioni attinenti al fisco, o alla programmazione, a leggi o regole interne ai siti stessi) .

Trasformate concetti complessi in massime immediatamente comprensibili

Un consiglio che si lega ai primi due, per ovvi motivi. Se i concetti o gli argomenti che intendete comunicare sono posti in maniera complessa, non saranno pochi gli utenti online che dichiareranno forfait; cessando di interessarsi ai contenuti da voi proposti orienteranno la propria attenzione verso altri punti di riferimento, magari vostri competitor. A tale proposito dovrete sforzarvi di creare contenuti tali per cui la complessità dell'argomento in questione sia livellata da uno stile espressivo d'impatto; elementare ma non mediocre!

Evitare di andare fuori tema

Un altro modo molto efficace per incrementare la leggibilità dei vostri post sta nel tenere sotto controllo le vostre frasi e verificare se i paragrafi elaborati siano in linea con gli argomenti che vi siete prefissati di spiegare. Spesso, quando si tenta di descrivere la propria attività, o il proprio campo di competenze, si rischia di far leva su tutta una serie di esempi, metafore e storie che possono distoglierci dall'obiettivo iniziale, a scapito dei nostri intenti. Assicuratevi di controllare perciò con minuzia ciascun blocco di testo, affinché non sfiguri né si allontani dal tema da voi dibattuto.