consigli ecommercce successo

6 Consigli dei Grandi dell'Ecommerce

Leggimi

PrestaShop, attraverso il suo blog, ha pubblicato alcuni consigli rivolti a chi possiede un'ecommerce offerti dai CEO di maggiore successo in Internet. Ecommerce Guru ha deciso di fare suoi questi consigli e di condividerli con voi. Multicanalità, Automazione, Fidelizzazione, Customer Care, Prestazioni e Internazionalizzazione sono gli aspetti sottolineati.

Oleg Cherevatyy CEO di Cart2Cart

“Nel XXI secolo, l’e-commerce dovrebbe essere multicanale. Conquistate ogni piattaforma possibile, da un negozio web ed eBay fino a Google Shopping e Facebook. Ma non pensate nemmeno di farlo manualmente: deve essere tutto automatizzato.”

Cherevatyy sottolinea l'importanza della multicanalità e dell'automazione nell'Ecommerce. Essere presenti su più piattaforme aiuta le imprese a incrementare le possibilità di essere ingaggiate su diversi canali. Tuttavia, la gestione di più canali contemporaneamente, può comportare uno spreco eccessivo di risorse e di tempo. Di qui, l'importanza di automatizzare il maggior numero di attività per ottimizzare le risorse a disposizione.

Bryan Muthig CEO di A2Hosting

“La velocità è il vostro successo: prima di tutto, scegliete un host veloce e affidabile. La velocità di caricamento del sito ha un impatto significativo sul tasso di conversione; i siti più lenti generano meno conversioni. Inoltre, assicuratevi di utilizzare tutte le opzioni di ottimizzazione integrate in PrestaShop: fanno davvero la differenza.”

Bryan Muthing, invece, sottolinea l'aspetto della velocità e delle prestazioni di un sito di ecommerce. La scelta del Web Hosting per l'Ecommerce è di primaria importanza, in quanto influenza in maniera determinante aspetti come la scalabilità, la velocità, la sicurezza e la stabilità del sito. La velocità dipende anche da aspetti interni al sito e dall'ottimizzazione della piattaforma.

Serge Savchyshyn CEO e fondatore di eMagicOne

“Se devi eseguire un’operazione una volta, falla. Se devi eseguirla due volte, occupatene. Se devi eseguirla tre volte, automatizzala!”

Savchyshyn, al pari di Cherevatyy, pone l'accento sull'importanza dell'automazione. Avere un negozio online richiede la gestione di numerosi aspetti contemporaneamente: dal caricamento di contenuti all'implementazione di attività di web marketing, dalla spedizione ai pagamenti, dal customer care al rapporto con i propri fornitori e così via. Ottimizzare le risorse a disposizione, automatizzando il maggior numero di attività, è la chiave per gestire al meglio il proprio punto vendita virtuale.

Tomer Tagrin CEO di Yotpo

“Chi ha già acquistato in precedenza è meno costoso rispetto ai nuovi visitatori quando si tratta di attirarlo nuovamente sul negozio, e spende anche di più. […] Trasformate questi acquirenti nei vostri evangelisti: i vostri ricavi aumenteranno in modo significativo.”

Per Tomer Targin l'importante per avere successo online è saper attivare meccanismi di loyalty nei confronti dei propri clienti. Fidelizzare un cliente, infatti, permette di stabilire una relazione più forte e duratura con il brand. Un cliente fidelizzato, oltre a ridurre il costo per l'acquisizione di nuovi clienti, spende mediamente di più. Inoltre, può anche trasformarsi in un abbasciatore del vostro prodotto, consigliandolo ad amici e conoscenti.

Erwin van Kralingen CEO e fondatore di Give.it

“Ascoltate i vostri clienti. E rispondete.”

Ervin van Krelingen sottolinea l'importanza della Customer Care. L'ecommerce, infatti, a differenza dei negozi tradizionali, non permette di toccare con mano i prodotti o di avere un contatto diretto con i venditori. Questo, non fa che aumentare la diffidenza e la sfiducia nei confronti dei retails. Da quanto detto risulta importante implementare un servizio di customer care in grado di soddisfare le esigenze dei clienti nelle diverse fasi del processo di acquisto.

Ralph Dangelmaier CEO di BlueSnap

“Attualmente, l’e-commerce rappresenta solo il 6% di tutto il commercio, e solo 1/4 dei commercianti di e-commerce è attrezzato per vendere all’estero. L’opportunità di vendere in tutto il mondo è enorme per i venditori.”

Infine, per Dangelmaier il fattore che può portare al successo di un ecommerce è rappresentato dall'internazionalizzazione. Grazie a questo nuovo canale di vendita, infatti, è possibile raggiungere nuovi mercati ancora inesplorati, con minori investimenti rispetto ai tradizionali canali di vendita. Paesi come Russia e Cina rappresentano oggi una grande opportunità per incrementare il proprio business online.