Shopping natalizio? Quattro consigli per affrontarlo al meglio

Leggimi

Quest'anno, in occasione delle festività natalizie, i consumatori spenderanno una media di 805.65 dollari, la più grande quantità riscontrata in oltre quattordici anni.  A trainare vendite e interessi da parte dei clienti concorre, in primo luogo, la massiccia diffusione dei mobile devices. 

Molte di queste decisioni d'acquisto non sono effettuate all'interno dei negozi, ma attraverso pc, tablet e smartphone, il cui utilizzo cresce e progredisce giorno per giorno. Gli strumenti mobile, soprattutto, sono i mezzi attraverso cui gli utenti ricercano qualunque genere di prodotto, dai regali, alle decorazioni, allo stesso cibo da preparare in occasione della cena e del pranzo di Natale. Tale comportamento rivela apertamente un aspetto che gli imprenditori sono chiamati a notare e approfondire, ora più che mai: sfruttare il più possibile campagne di mobile e digital marketing, è un percorso essenziale per incrementare i profitti e la visibilità dei propri siti e-commerce, così come dei servizi che ci si propone di promuovere sul web.

Shopping natalizio? Quattro consigli per affrontarlo al meglio

Qui di seguito sono state stilate quattro linee guida di radicata importanza che vi permetteranno di ottenere il meglio dalla vostra presenza digitale, promuovere tutte le attività in cui siete coinvolti ed espandere la vostra audience in maniera compiuta e duratura, fattiva di ulteriori sviluppi.

1) Recensire la vostra presenza online e mobile

Man mano che le festività natalizie si avvicinano, i consumatori tendono a essere online sempre di più. Lo testimoniano i dati relativi all'anno scorso, in cui oltre il 78% degli utenti ha utilizzato internet per effettuare acquisti, ricerche, prenotazioni. Questo è il periodo ideale per farvi recensire la vostra presenza online e assicurarvi che garantisca informazioni aggiornate il più possibile nei riguardi delle vostre attività. Sforzatevi di aggiornare il vostro sito web con coupon, promozioni, sconti e informazioni che possano attirare l'interesse degli utenti e adeguarsi alle loro esigenze. In special modo, ricordatevi di ottimizzare il vostro sito web per dispositivi mobile. L'anno scorso, quasi il 28% (mille miliardi) di tutte le vendite retail sono state influenzate da ricerche effettuate su strumenti mobile. Parimenti, Il 53% degli utenti che hanno effettuato acquisti online si è affidato a smartphone e tablet, con un incremento del 12% rispetto all'anno precedente. Avere un sito mobile-friendly può fare la differenza, sia in termini di ranking nei motori di ricerca, che in termini di conversioni.

2) Lanciate le vostre campagne marketing sui Social Media

Non è mai troppo tardi per catturare l'interesse di un consumatore, specialmente a ridosso delle festività. La stagione natalizia, per alcuni clienti, comincia a settembre, mentre per il 40% di loro l'attesa giunge fino a novembre, e il 15% non comincia ad acquistare qualcosa prima delle due settimane che precedono il Natale. Tattiche marketing efficaci che possono essere utilizzate in questo periodo (le ultime due settimane prima di Natale) attengono in buona parte a strategie di display, email e social media marketing.
A questo riguardo, sono due gli elementi che i consumatori mostrano di apprezzare e desiderare in particolar modo: piattaforme social e offerte.
Piattaforme come Facebook o Twitter sono particolarmente ideali per promuovere le offerte da voi elaborate, concepite su misura dei clienti che intendete attrarre.

3) Sfruttate il potenziale dei conti alla rovescia

Aggiornate il vostro sito web per creare un senso d'urgenza. In che modo? Attraverso l'implementazione di un vero e proprio conto alla rovescia indicante il termine di una particolare promozione. Siate coscienziosi anche per quel che riguarda la frequenza degli ads, specialmente per le campagne email e social media marketing. Nel primo caso, per ricordare agli utenti la scadenza di particolari offerte, potrebbero essere sufficianti un paio di email. Nel secondo, possono bastare aggiornamenti ripetuti giorno per giorno.

4) I contenuti autentici sono la chiave per incrementare il feedback

Condividete contenuti autentici, siano essi sotto forma di testi di blog o video, nei quali parlate del vostro business. I consumatori sono particolarmente avvezzi a guardare video per imparare qualcosa di nuovo sulle attività di determinate aziende, previa qualità professionale degli stessi. Di tutti gli utenti che si sono soffermati a vedere video online che li aiutassero con i loro acquisti natalizi, l'80% di essi si è concentrato soprattutto sulle recensioni dei prodotti e le classifiche. Ragione per cui è essenziale che voi facciate dei video parte integrante della vostra strategia online, tanto in questa stagione festiva quanto in futuro, così da connettervi con i consumatori intenti a compiere ricerche online. Ricordatevi di informare i consumatori dove possono trovarvi, e incoraggiate ogni tipo di feedback. Le recensioni positive aiutano a instaurare fiducia nel cuore degli utenti; circa il 51% degli stessi, stando a recenti studi, sarà molto più incentivato a selezionare un business locale se quest'ultimo avrà ottenuto, nei sondaggi, pareri e riscontri positivi.