San Valentino: la festa che ama i mobile devices

San Valentino: la festa che ama i mobile devices

Leggimi

San Valentino: la festa che ama i mobile devices. La festa degli innamorati potrebbe anche essere descritta come la festa dei mobile devices. Stando a una recente ricerca, infatti, la maggior parte delle ricerche del 2016 relative a San Valentino sono state effettuate da dispositivi mobile. Quest'anno si prevede che il trend sia destinato ad aumentare.

San Valentino: la festa che ama i mobile devices

Nel 2016 le ricerche Valentine's Day-related si sono svolte sui dispositivi mobile, per la maggior parte. Per la precisione, smartphone e tablet hanno rappresentato oltre il 48% delle ricerche. La maggior parte degli utenti si è avvalsa di tali devices dietro l'intuizione di comportamenti d'acquisto precisi e definiti: dalla ricerca di un prodotto particolare, alla comparazione dei prezzi e dei brand interessati, al pagamento vero e proprio, fino alla pubblicazione o meno di un commento o parere a proposito.

Non solo ricerche love-based

Ciò che desta curiosità è il fatto che San Valentino può essere vista come una festa che prescinde dal tema sentimentale vero e proprio. Stando alle ricerche, le spese previste per l'anno corrente non saranno dedicate esclusivamente all'amato/a; al contrario, il numero di utenti intenzionato a spendere per comprare regali a un collega o un parente o un amico o a sé stesso è altrettanto in crescita.

Prodotti più ricercati

Naturalmente, San Valentino è ancora oggi la festa degli innamorati per eccellenza. E i risultati di ricerca testimoniano bene lo stato di salute di una simile celebrazione. In riferimento alle statistiche relative al 2016, la classifica è la seguente:

- Gioielli
- San Valentino
- Anelli di fidanzamento
- Orecchini
- Amore
- Carte regalo
- Prodotti di Pandora

Tra i desideri più comuni legati alla festività, al primo posto è sempre la fatidica evening out. Una cena romantica in un ristorante tipico o in un locale dai toni marcatamente passionali è l'ideale.

Rimanete sintonizzati per avere ulteriori informazioni riguardo ai trend in corso.