Home Case Study Le 5 personalità delle feste

Le 5 personalità delle feste

Il report di Klarna sulle cinque personalità sotto le feste

Il Natale è sempre più vicino. Inizia il periodo dei regali, dei pranzi di famiglia, delle luci natalizie, delle ferie.

Ma per gli italiani il Natale non è tutto rose e fiori. Secondo alcune ricerche, lo stress nel periodo natalizio cresce per il 22% della popolazione. La motivazione? Quella di dover cercare regali e cucinare per amici e parenti.

Klarna, leader mondiale nei servizi di pagamento, bancari e di shopping, ha recentemente pubblicato un report dal titolo “Festive Feels: come l’identità influenza il modo in cui celebriamo le feste“. L’indagine, condotta su 18000 consumatori in 18 Paesi, ha analizzato come il periodo delle feste venga affrontato nelle diverse parti del mondo.

La maggior parte degli Italiani vive positivamente la stagione natalizia. Più di 6 persone su 10 (65%) hanno dichiarato di amare profondamente questo periodo dell’anno, facendo dell’Italia uno dei paesi dove le Feste sono più sentite. Il Natale è meno apprezzato in Belgio e in Olanda, dove questa festività è apprezzata solo dal 52% della popolazione.

Klarna ha identificato 5 personalità che si possono ritrovare nel periodo Natalizio.

L’identikit dei consumatori al mondo: le 5 personalità delle feste

Con la collaborazione della psicologa Kate Nightingale, gli esperti di Klarna hanno analizzato i risultati dell’indagine svolta sui consumatori durante il periodo natalizio. In particolare, sono stati presi in considerazione specifici atteggiamenti nei confronti delle festività e dei regali.

I risultati dell’indagine rivelano l’esistenza di 5 personalità distinte.

Entusiasti e Maestri delle Feste: secondo l’indagine, sono coloro che amano il Natale più di tutti. Vanno pazzi per lo shopping natalizio (quasi del doppio rispetto alla media, che si attesta al 48%). Più di 9 su 10 cercano regali interessanti e a buon prezzo (rispettivamente 84% e 92%). Gli Entusiasti, secondo lo studio, sono più propensi a festeggiare con i propri parenti. I Maestri, invece, vogliono festeggiare con tutti.

Aggregatori: le personalità particolarmente legate alla famiglia. Questa personalità non ama molto lo shopping (27%), ma quando deve fare i regali decide di acquistare prodotti significativi (47%).

Pragmatici: 1 su 2 (50%) durante lo shopping cerca gli affari migliori. Quasi 2 su 5 (39%) acquista prodotti il più ecosostenibili possibile.

Indifferenti: non seguono troppo le mode ma quando lo fanno sono molto spontanei. Più della metà (54%), acquista un regalo quando vede qualcosa che potrebbe piacere, più del doppio della media globale (21%).

Leggi anche: Natale e Covid-19: come cambieranno le cose?

Come si vive il Natale in Italia

Secondo la ricerca svolta da Klarna, più della metà degli italiani (66%) ama la tradizione natalizia. In Italia meno di 1 persona su 10 viene catalogata tra gli “Indifferenti”, che cercano di vivere lontani sia dalle feste che da chi le apprezza.

Gli Italiani incorrono però in diverse fonti di stress durante il Natale. Trovare il regalo perfetto, le possibili folle e file dei centri commerciali e pranzi o cenoni da cucinare preoccupano molto la popolazione italiana.

Per più di 8 italiani su 10, decorare casa regala emozioni senza tempo. Lo stile che contraddistingue l’Italia, però, ne esce sconfitto: solo il 31% degli abitanti cede ad indossare i classici maglioni natalizi.

Quando si tratta di fare un regalo, gli italiani si rivelano particolarmente green e sinceri. La popolazione è particolarmente attenta nell’acquistare prodotti sostenibili e ben 7 persone su 10 dichiarano di dare una opinione onesta su quanto scartato.

Il 17% degli italiani pianifica i propri acquisti con fogli di lavoro e una grande organizzazione, mentre il 24% organizza i propri desideri creando una wishlist dedicata.

Il test interattivo per scoprire a quale delle 5 personalità appartieni

Commentando i risultati, la psicologa Kate Nightingale spiega che “gli identikit sono stati stilati sulla base delle peculiarità negli atteggiamenti nei confronti delle festività. Le emozioni, una programmazione meticolosa o, viceversa, la spontaneità, e il significato attribuito ai regali sono stati alcuni dei fattori più determinanti”. Considerando che ogni persona si avvicina alle Feste in modo diverso, lo studio di Klarna fornisce una comprensione più profonda di quali fattori possano influenzare determinati comportamenti. Nightingale dichiara che “gli studi precedenti hanno mostrato che la nostra componente psicologica è in grado di prevedere il modo in cui vivremo le festività e l’acquisto dei regali: la ricerca di Klarna estende questa conoscenza, aiutando i consumatori a capire meglio se stessi”.

Klarna ha sviluppato un test interattivo con il quale è possibile scoprire il proprio profilo. I risultati del test forniscono anche suggerimenti preziosi e personalizzati per vivere un Natale sereno. Per esempio, gli appartenenti alla personalità “Entusiasti” o “Maestri delle Feste” riceveranno informazioni su brand ed occasioni uniche.

Per i “Pragmatici”, più sostenibili, l’applicazione di Klarna mostra un tracker di CO2 che mostra le emissioni di ogni acquisto e dà la possibilità di donare direttamente ad associazioni o enti volte alla sostenibilità ambientale. Agli “Aggregatori”, che amano il risparmio, Klarna offre la possibilità di pagare in tre rate, per una gestione dei pagamenti completamente personalizzata.

Per leggere il report completo di Klarma, cliccare qui.

Nella terza edizione di EcommerceWeek, i nostri relatori ci hanno parlato di tutte le strategie che hanno consentito alle grandi imprese di diventare di successo.

Se ti sei perso un intervento, non temere! Puoi rivivere insieme a noi tutte le giornate dell’evento.

Rivivi insieme a noi la prima e la seconda giornata di EcommerceWeek!

Se vuoi discutere insieme ad altri professionisti ed esperti del settore e-commerce, puoi unirti al gruppo facebook di EcommerceCommunity.it.