Home Guide Come aver successo con i Social Media

Come aver successo con i Social Media

Come aver successo con i Social Media

Come aver successo con i Social Media. Non è vero che in una strategia Social Media marketing a contare siano soltanto i numeri. Col passare del tempo, queste strategie si sono evolute, e sono divenute talmente stratificate e complesse da parere impossibile l’idea di affidarsi solamente a questioni di rilevanza in termini quantitativi. C’è dell’altro. E spesso brand e imprese non riescono a capire né sapere dove quest’altro si nasconda. Né che cosa voglia significare.

Come aver successo con i Social Media

Ecco qui di seguito alcuni consigli che vi possono aiutare per oliare le vostre strategie di social media marketing:

Misurare le statistiche e i dati delle proprie campagne

Questo è un passo decisivo e fondamentale. Sfruttate gli strumenti di analytics principali, da Facebook Insights, a Twitter Analytics, così da avere la possibilità di conoscere a fondo le statistiche delle vostre pagine. E delle campagne in cui vi siete impegnati, naturalmente. Prestate attenzione all’engagement che le vostre strategie riescono o meno a creare.

ROI

Il ritorno sull’investimento è tremendamente importante! Domandatevi, anche secondo una struttura precisa, quanto tempo spendete sui Social Media. O la quantità di denaro che vi investite ogni mese. Dopodiché riepilogate i risultati ottenuti. Indagate su quanto ritorno sull’investimento effettivamente avete avuto; se valga la pena impegnare quell’esatta quantità di denaro e di tempo su determinati canali; se forse non convenga rifare la strategia.

Tool specifici

Ogni canale Social ha il proprio tool di analytics. Questo è chiaro. Perché non approfittarne, quindi? Badate che analizzare le statistiche delle proprie pagine su tutti i canali in cui si figura è tremendamente importante. Dovete notare tutti i cambiamenti, i miglioramenti e le modifiche che si sono verificati nel tempo. Una volta fatto, reimpostate una strategia aggiornata e consapevole.

Impostatevi degli obiettivi precisi

Una volta rodati gli ingranaggi delle vostre campagne, avrete sicuramente in mente quali obiettivi intendete raggiungere. Questi obiettivi possono essere tanto generali quanto specifici, particolari, settoriali. Soprattutto, devono essere realistici, proporzionati alle vostre reali possibilità. Ottenere un paio di lettori in più, per esempio, o migliorare il traffico sulla propria pagina sono alcuni degli obiettivi realistici da perseguire.
Se volete avere qualche informazione a proposito del futuro dei Social Media, vi invitiamo a leggere questo articolo.

Articolo precedenteShopping festivo 2016: alcuni dati
Prossimo articoloMachine Learning: come sfruttarlo appieno
Manager eclettico, dopo 15 anni di consulenza IT in Italia e all’estero per importanti aziende italiane e multinazionali, fonda la web agency Jusan Network. La storia della Jusan Network inizia nel 2005 con un’ampia visione strategica nel campo del IT e della Digital Transformation. Nel corso degli anni si è sempre più focalizzata nello sviluppo di e-commerce e nella comunicazione digitale diventando un punto di riferimento importante per Istituzioni Nazionali e Internazionali, Enti Governativi e multinazionali. Oggi all’avanguardia anche per quanto riguarda discipline come Graphic Design, Branding, Web Marketing, Social Media Marketing, Content Marketing, sviluppo e strategie SEO, formazione e organizzazione d’eventi. Insieme a EcommerceDay e EcommerceGuru, l’innovativo magazine online dedicato al commercio elettronico, punto di riferimento importante per chi vuole dedicarsi alla vendita online, Samuele Camatari crea l’Accademia dell’eCommerce, una scuola che offre numerosi corsi di formazione sul web marketing e sulla vendita online. Samuele Camatari è Presidente Turinin, docente IED, Enaip e formatore del top management di importanti aziende italiane.