Arredo e Design: è boom per gli acquisti online

Arredo e Design: è boom per gli acquisti online

Leggimi

Quando si parla di arredo e design dove preferiscono fare acquisti gli italiani? E perché il mercato online è così in crescita per questa tipologia di mercato? Cosa spinge le persone a preferire il mercato digitale a quello fisico in questo caso?

Il mercato digitale di arredo e design è in crescita

Il 2018 è e sarà un grande anno per il mondo dell’arredo e design. Stando all’indagine condotta da Netcomm questo comparto dell’e-commerce italiano avrà una grande crescita continua.

Non solo turismo, elettronica e moda, che dominano questo campo da tempo ormai e sono un evergreen. Arredo e design sono diventati un must dell’e-commerce italiano, diventando la new entry speciale di quest’anno. Anche se fa parte di una nicchia di mercato, minore rispetto ad altre tipologie, l’arredamento sta diventando sempre più digitale. Anche per cose, quindi, il cui acquisto non avviene spesso come i vestiti, per esempio, le persone sono sempre più puntate sull’utilizzo di e-commerce al posto dei negozi fisici. Trend che pare essere in crescita visto che, comunque, il mercato digitale sembra venire scelto sempre più spesso soprattutto dalle nuove generazioni e da buona parte degli acquirenti.

Perché comprare arredo e design online?

Comodità, scelta, velocità. Queste sono le ragioni più comuni per cui le persone preferiscono gli ecommerce arredamento ai negozi fisici, anche quando si tratta di oggetti d’arredo e design. La nascita e comparsa di sempre più negozi digitali aiuta questo trend. La possibilità di vagare digitalmente per un magazzino capace di dare diverse opzioni e scelte a seconda dei gusti e delle necessità è sicuramente una delle ragioni principali per cui le persone preferiscono i negozi online. Questo vale anche per quel che riguarda il mercato di arredo e design. State cercando qualcosa di particolare? È più facile trovarlo tra diverse pagine di oggetti per i propri acquisti design, piuttosto che girare diversi negozi.

E qui si arriva alla seconda ragione per cui le persone preferiscono gli e-commerce: la velocità. Danno la possibilità di venire visitati in ogni momento e in ogni luogo. Attraverso un e-commerce si visionano più opzioni in meno, risparmiando tempo e fatica. Fatica che viene anche risparmiata grazie alla consegna a casa, che va a inserirsi nella comodità. Invece di doversi portare il mobile a casa e sperare che possa stare in macchina, questo viene comodamente consegnato direttamente all’abitazione.

App ed e-commerce mobile aiutano a vendere arredo e design

A rendere ancora più semplice e piacevole lo shopping online di mobili, arredo e design, ci sono diverse applicazioni per il cellulare. La maggior parte degli e-commerce sono fatti per funzionare con la stessa qualità sia da computer, sia da cellulare, rendendo l’integrazione con applicazioni una cosa naturale. E così c’è l’app di Ikea che permette di vedere come starebbero i mobili o gli oggetti direttamente nella propria casa attraverso lo smartphone. Ma anche altre app fanno la stessa cosa, come Frnshx.

Lo scopo di certe applicazioni è quello di avvicinare le persone a un nuovo tipo di commercio fatto non solo da un negozio online, ma capace di creare una vera e propria interazione tra digitale e fisico.

Il mondo dell’e-commerce, in continua crescita, dà vita sempre a nuove possibilità e opzioni di mercato. Di questo e altro si parlerà all’E-commerceDay 2018 di Torino, incentrato, quest’anno, su moda e design. Due dei capisaldi dell’Italia.