Home Articoli Ecommerce: i ruoli più importanti per un business di vendita online

Ecommerce: i ruoli più importanti per un business di vendita online

I ruoli chiave in un business ecommerce
I ruoli più importanti in un business ecommerce

Nonostante l‘ecommerce presenti ampie opportunità di crescita, per raccoglierle è necessario avere richiede risorse umane e infrastrutture che differiscono dalle tradizionali attività di vendita.

Identificare e gestire in modo efficace le risorse umane per la tua azienda richiede molto lavoro che potrebbe differire dal core business del tuo brand. In questo articolo descriviamo quali sono i ruoli chiave per avere un team ecommerce efficiente.

Ecommerce: ruoli fondamentali per un business online

L’ecommerce è un business che tocca aree molto diverse tra loro. Per questo motivo è importante circondarsi di professionisti che curino al meglio ogni campo in modo tale da avere successo.

Diventa partner EcommerceDay 2024

Direttore ecommerce                    

Il direttore ecommerce è responsabile della supervisione dell’interezza del business online e deve assicurarsi che ogni membro del team o dipartimento stia facendo il proprio lavoro.

Le attività includono: supervisione degli acquisti, vendite sul web, contratti, gestione delle partnership, reporting, contributo alle decisioni strategiche, definizione del budget e generazione di resoconti P&L (profit & loss – Profitto e perdite).

Nelle aziende più piccole, il Direttore dell’ecommerce è responsabile dell’esecuzione di ulteriori compiti principali in cui è direttamente coinvolto piuttosto che della supervisione di altri dipendenti.

Ulteriori attività possono includere aspetti del marketing digitale e dell’amministrazione del sito.

Prima di assumere un direttore di ecommerce, è fondamentale sapere quali attività saranno gestite dagli altri membri del team e quali di questi saranno sotto la responsabilità del direttore.

Leggi anche: Digital Transformation: gestione delle risorse umane e nuovi ruoli aziendali

Web Developer

Il web developer si occupa delle modifiche sia front-end che back-end per creare le personalizzazioni che vuoi attuare sul tuo store online. Sviluppa sia le funzionalità principali che il design rivolto al consumatore.

Il web developer deve conoscere molto bene i siti ecommerce, plug-in, integrazioni, funzionalità emergenti e tendenze sia dell’ecommerce che dell’user experience. Deve inoltre essere esperto nell’integrazione mobile e nel design responsivo per garantire l’accessibilità.

Il tuo sito web è la tua vetrina. Pertanto, è essenziale che il tuo sito sia facile da usare,efficiente da gestire, sicuro e vario nei metodi di pagamento.

Tecnico IT

Il tecnico IT aiuta i membri del tuo team a utilizzare correttamente l’infrastruttura digitale dell’azienda. Collega le informazioni online con i team di inventario e logistica per spostare e monitorare in modo efficiente la merce. Inoltre è responsabile dell’archiviazione, gestione e sicurezza dei dati raccolti

Diventa Speaker EcommerceDay 2024

Manager delle operazioni digitali

Il Digital Operations manager garantisce che il sito web funzioni perfettamente dal punto di vista dell’acquirente.

Le responsabilità includono l’inserimento e il monitoraggio degli SKU (stock keeping unit, ovvero il numero univoco utilizzato dalle aziende per tracciare l’inventario).

Si assicura che tutte le schede di prodotto siano visualizzate correttamente, la verifica della funzionalità del codice sconto e la valutazione della velocità di caricamento delle pagine.

Monitora il percorso del cliente durante l’esperienza di acquisto digitale, verifica le opzioni di layout ed esegue altre attività relative all’user experience.

In sostanza questo manager supervisiona il sistema di gestione dei contenuti (CMS) dell’azienda e si assicura che tutte le opzioni dell’interfaccia utente funzionino senza problemi.

Leggi anche: CEO e Top Manager: come guidare la crescita delle aziende affrontando i veloci cambiamenti

Ecommerce: manager della logistica

Il manager della logistica garantisce che gli ordini all’ingrosso del tuo fornitore vengano trasportati in sicurezza nei tuoi magazzini.

Gestisce lo sdoganamento per le spedizioni internazionali, l’assicurazione sui trasporti e il controllo qualità.

Inoltre deve saper gestire  l’adempimento dell‘ultimo miglio monitorando la flotta di consegna di proprietà dell’azienda o gestendo i rapporti con i servizi di consegna di terze parti.

La responsabilità principale del manager della logistica è assicurare che tu riceva le tue merci dai tuoi produttori e che i tuoi clienti ricevano le loro spedizioni in modo tempestivo.

Manager digital marketing

Il manager digital marketing si occupa di portare traffico al sito, raggiungere gli obiettivi di ritorno sull’investimento e definisce strategie marketing.

Inoltre supervisiona le funzioni di marketing chiave come la creazione di contenuti, SEO, SEM, copywriting, social media, annunci digitali, e-mail marketing.

Si coordina con il web developer ed il responsabile delle operazioni digitali per garantire che le strategie di marketing come programmi fedeltà, sconti e premi siano implementate senza problemi nel sito e nell’esperienza dell’utente.

Deve anche saper gestire campagne marketing social, influencer marketing e altre strategie che migliorano il brand awareness ed aumentano i clienti.

Leggi anche: Ultimo Miglio: come affrontare un grande problema della Supply Chain

Business analyst

Il business analyst si occupa delle decisioni strategiche chiave come entrare in nuovi segmenti di mercato, lo sviluppo di nuovi prodotti e l’identificazione dei mezzi per far crescere il business.

Tipicamente questo ruolo è affidato a consulenti senior o comunque veterani del settore

Finanza e contabilità

Nelle aziende più piccole, di solito, la finanza e la contabilità sono affidate a terze parti

A seconda delle dimensioni dell’azienda, i brand ecommerce possono assumere un individuo oppure un piccolo team per assistere il direttore dell’ecommerce con il budget, le speculazioni di mercato e la rendicontazione dei profitti e delle perdite.

Ovviamente, le operazioni finanziarie e contabili diventano più semplici se il sito web di un’azienda è progettato per mantenere un elenco compilato e aggiornato di entrate e spese.

Customer Service

Il customer service si occupa della gestione reclami e resi da parte dei clienti tramite email e social media. Nel business ecommerce, il personale del customer service utilizza chat dal vivo, per rispondere al telefono e utilizzare  chatbot per comunicare con i clienti.

Di conseguenza, per un business ecommerce, è essenziale creare un processo digitale semplificato, in modo tale da garantire un’ottima esperienza al cliente e poter coordinare meglio le operazioni di inventario, logistica e resi.

Leggi anche: I 10 modi migliori di fare SEO se NON vuoi avere successo

Non perderti la dodicesima edizione di EcommerceDay! Vivrai due giornate di formazione con i più grandi esperti di marketing digitale, ecommerce, new retail ed omnichannel attraverso i quali potrai approfondire le tue conoscenze nel settore.

Iscriviti gratuitamente a Ecommerce Community

CONSULTA IL SITO DI ECOMMERCEDAY

Articolo precedenteStakeholder: ricercare la collaborazione per la creazione del valore
Prossimo articoloEcommerce: i fattori che spingono le persone a premere su “acquista”
Ecommerce Guru è il portale italiano dedicato all’e-commerce. Informazioni, approfondimenti, novità, guide e consigli utili per realizzare e gestire il vostro canale di ecommerce.Il Guru ti spiega tutto questo e risponde alle tue domande dal 2010.